La Festa della mamma sta per arrivare e per fare una splendida sorpresa alla donna più importante della nostra vita la si potrebbe stupire con un viaggio rigenerante con tutta la famiglia. Cadendo domenica 10 maggio 2015, la Festa della mamma si configura come un’occasione ideale per godersi le località di mare che si risvegliano dall’inverno donando le prime giornate sulla spiaggia, o partire alla volta di escursioni nella natura tra pic-nic e passeggiate nei boschi, oppure esplorare i paesi ad alta quota, dove la primavera esplode di profumi e di vegetazione. Ecco alcune idee per trascorrere al meglio un weekend con il proprio genitore.

La Festa della mamma al mare

Spiagge di sabbia finissima, mare cristallino e la voglia di sole sono soddisfatte in pieno in Sardegna dove a maggio è già tempo per rilassanti giornate sul bagnasciuga e per tuffi nell’acqua pura. Per le mamme che vogliono portare i piccoli dove si può ascoltare il suono delle onde, l’Hotel Resort&Spa Baia Caddinas, sul Golfo Aranci (OT), dal verde del suo rigoglioso giardino, in cui sono incastonate due piscine e un parco giochi, invita le coppie con figli ad una vacanza indimenticabile. Con la proposta “Son tutte belle le mamme del mondo… ma la mia di più” è possibile soggiornare 2 notti in hotel con trattamento di mezza pensione, accesso alla zona wellness, piscine, miniclub per bimbi dai 3 ai 12 anni per i quali sono previste numerose animazioni tra baby dance e baby cinema. Tutte le mamme avranno in regalo un massaggio parziale viso o corpo. Il prezzo per 2 adulti con bambino fino a 12 anni è a partire da 350 euro, con 2 bimbi da 450 euro. Per soddisfare il desiderio di mare, direttamente sulla spiaggia di Pesaro c’è invece l’Hotel Nautilus, particolarmente ricercato dagli amanti della buona cucina per i piatti del ristorante Olivo Blu, che guarda alle onde. La struttura si trova a poca distanza dal centro storico di Pesaro ed è prediletta da chi vuole godersi una vacanza su due ruote, portando a spasso i piccoli sulle piste della cittadina. Le mamme nel weekend dall’8 al 10 maggio soggiornano gratis. Per tutti gli altri, il pacchetto in pensione completa costa 114 euro a persona, ma il primo bimbo fino a 2 anni d’età non paga, mentre il secondo ottiene uno sconto del 50% così come i bambini dai 2 ai 12 anni. Cambiando località ma senza rinunciare ala spiaggia, sul lungomare di Cattolica, in una posizione ottima per godersi il mare, ma anche esplorare parchi divertimento della Riviera Romagnola, borghi dell’entroterra, dedicarsi allo sport e allo shopping, l’Hotel San Marco dona un mare di coccole a tutte le mamme. Dal 16 al 31 maggio 2015, con un soggiorno di minimo 3 giorni in mezza pensione o pensione completa nell’hotel attrezzato per le famiglie più esigenti, c’è in regalo a scelta un set di coccole, un massaggio al viso, manicure o una messa in piega. I prezzi da 50 euro a persona in mezza pensione, bevande comprese.

La Festa della mamma in montagna

Dal mare alle maestose Dolomiti, che in primavera si decorano di praterie e fiori, sarà possibile trascorrere un entusiasmante weekend in famiglia godendo della vista di paesaggi da pelle d’oca. Il Cavallino Bianco Family Spa Grand Hotel di Ortisei (BZ) in Val Gardena, per esempio, ha spazi grandiosi dedicati ai più piccoli e alle famiglie. Il miniclub è un universo di sorprese di 1.250mq, con la mascotte Lino che ogni giorno porta i piccoli a caccia di nuove avventure. Ci sono luoghi attrezzati per le diverse età e dotazioni per i piccolissimi, così che mamma e papà possono viaggiare tranquilli senza portarsi dietro bagagli ingombranti e pesanti. Dal lussuoso ed eclettico hotel, nel centro del poetico paese di Ortisei, si può raggiungere grazie ad un ponte di collegamento direttamente agli impianti di risalita dell’Alpe di Siusi, per inoltrarsi in un paradiso di escursioni e sport nella natura. Il prezzo per 4 giorni è di 564 euro a persona in camera classic, in Family Suite da 664 euro. Nel bosco e nel regno naturale della Val di Fiemme, invece, L’Hotel Rio Stava Resort & Spa di Tesero (TN), località di artigianato alpino tra le Dolomiti Orientali e la catena del Lagorai, trasporta grandi e piccoli in un mondo di sport all’aria aperta, per poi rigenerarsi nelle piscine e centro wellness e divertirsi con gli amici nel miniclub. Dal 3 al 31 maggio 2015, con 5 giorni e 4 notti in camera classic c’è un regalo speciale per la mamma: un massaggio agli oli aromatici e un buono di 5 euro per l’acquisto di prodotti Maria Galland. Il trattamento è di ¾ gourmet all inclusive, c’è l’accesso libero alla Spa e miniclub per bimbi dai 3 anni in su. Prezzo a partire da 68 euro al giorno a persona.