I viaggi in treno sono alcune delle esperienze più entusiasmanti che si possano fare almeno una volta nella vita. Quello del treno è il mezzo di trasporto antico che ancora ai giorni nostri è in grado di manifestare un fascino unico nel suo genere: seduti a bordo di comode carrozze perfettamente attrezzate da cui è possibile guardare dal finestrino i panorami più belli del mondo, tutti i passeggeri potranno viaggiare sia col corpo che con la mente vivendo emozioni incomparabili. Ecco i 10 viaggi in treno più famosi di sempre.

Bernina Express, Svizzera: si tratta del famoso “treno rosso” che parte dalla città svizzera più antica, Chur, , per poi arrivare alle tra montagne e ai ghiacciai attraversando ben 55 gallerie e 196 ponti. Inserito dall’UNESCO nel patrimonio mondiale dell’umanità, il Bernina Express permette grazie alle sue grandi finestre di ammirare il maestoso paesaggio montuoso, i laghi ghiacciati e le fortezze medievali immerse nella natura.

Treno “Crucero”, Ecuador: 41 chilometri di viaggio che si estendono dalla ripida collina di Nariz del Diablo per arrivare fino alla costa rendono il “Crucero” il treno “difficile” a causa della complessità del tragitto che parte dalle montagne andine di Quito e arriva al mare di Durán dopo 4 giorni di viaggio. Il tragitto, però, permette di godere della spettacolare vista di 14 vulcani, delle Ande innevate e delle esotiche coste del Paese equatoriale.

Transcantabrico, Spagna: un treno che può ospitare solo 28 passeggeri per tragitto ma che con le sue 14 suite permette di viaggiare lungo coste cantabriche della Spagna attraverso due diversi itinerari: da San Sebastián e da León a Santiago de Compostela con fermate nelle località spagnole più famose del Nord e visite guidate alle principali città.

Transiberiana, Russia: costruita su volere dello zar Alessandro III e dal figlio Nicola II e ultimata solamente nel 1916, la Transiberiana è un’esperienza da provare una volta nella vita. Il percorso parte dalla stazione Yaroslavsky di Mosca e arriva a Vladivostok, al confine con Cina e Corea. Una tratta di quasi 10mila chilometri durante la quale il treno effettua quasi mille fermate per un viaggio in grado di unire città, paesi, civiltà e culture visibilmente diverse tra loro.

Shinkansen, Giappone:  probabilmente sembrerà meno affascinante degli altri ma questo treno ha la particolarità di essere il progenitore dei treni ad alta velocità; dal 1964, infatti, viaggia tra Tokio e Osaka alla velocità di 300 Km/h attraversando i bellissimi paesaggi nipponici.

Royal Scotsman, Scozia: il treno parte da Edimburgo e arriva nel cuore delle Highlands dopo aver attraversato per una settimana intera gli affascinanti paesaggi di laghi e boschi e i misteriosi e incantevoli castelli scozzesi. Tra le tappe anche il famoso Loch Ness alla ricerca del temibile mostro acquatic

Venice Simplon Orient Express in Italia: un viaggio nel Belpaese non poteva di certo mancare. Proprio da Venezia parte l’Orient Express, treno celebrato dai più grandi scrittori della storia come Agatha Christie. Viaggiando a bordo del Venice Simplon Orient Express si può arrivare fino a Londra attraversando le più belle città del mondo come Parigi, Budapest e Vienna.

Rovos rail, Africa: definito il “Pride of Africa”, il Rovos rail è un elegante treno dotato di una cucina di alta qualità. Si tratta di un viaggio particolarmente costoso ma davvero unico nel suo genere per le meraviglie della natura che si potranno osservare durante il tragitto che inizia da Il Cairo e, attraverso le cascate Vittoria e il deserto della Namibia, arriva fino a Città del Capo.

Maharajas Express, India: è il treno più caro al mondo ma permette di viaggiare nel lusso più estremo durante il quale si potranno rivivere i grandi fasti dell’epoca e si potrà percorrere la spettacolare natura del Rajasthan e della regione del Gujarat. Durante il tragitto, inoltre, sono previste numerose soste con visite guidate.

Hiram Bingham, Perù: in Perù sfreccia il Hiram Bingham, il cui nome fu un tributo al professore di Yale che nel 1911 scoprì le rovine inca della città sacra di Machu Picchu. E’ proprio quest’attrazione mondiale ad essere la destinazione finale del percorso del lussuoso convoglio peruviano. La partenza è prevista da Lima sulle comodissime carrozze del treno csarà possibile raggiungere le alture del sito archeologico più famoso al mondo, passando per Cuzco e costeggiando il fiume Urubamba.

Foto Pixabay